>

Quando uno spazio industriale si sposa con un’illuminazione accogliente

FERRUZ_ARSENAL

Quando uno spazio industriale si sposa con un’illuminazione accogliente

Gennaio 11, 2024

Mentre la tecnologia continua a modificare radicalmente le nostre pratiche lavorative e i nostri stili di vita, emergono di continuo nuovi modi di sovrapporre questi due ambiti. Come l’innovativa tipologia progettata da Ferruz Studio per gli interni dell’Arsenal Femenino, un connubio di spazio co-working e ristorante. Il rinomato club è un centro benessere sportivo e ricreativo per sole donne, situato nel quartiere Sarrià-Sant Gervasi di Barcellona e ospitato in un seminterrato. L’illuminazione era quindi centrale per creare un ambiente efficiente ma di carattere, motivo per cui è stato scelto il sistema Plusminus di Vibia. Per consentire al contempo il lavoro solitario e le attività di ristorazione in comune è stato necessario adattare lo spazio esistente. Una sfida affrontata con il posizionamento strategico dei mobili e l’illuminazione artificiale. Progettata da Diez Office, Plusminus ha la presenza e la flessibilità ideali per adattarsi alla configurazione desiderata. L’innovativo sistema si basa su una cinghia di tessuto in grado anche di condurre l’elettricità a cui si possono agganciare una serie di faretti semisferici, nel numero richiesto dalle necessità. Le cinghie a cui si agganciano le luci che sovrastano i singoli tavoli sono appese direttamente al soffitto oppure drappeggiate attorno a un binario posizionato sopra i divanetti che delimitano il perimetro del ristorante. Grazie alla sua tensione regolabile, la cinghia in tessuto diventa protagonista del design minimalista. Le luci semisferiche hanno le dimensioni perfette per farsi notare senza dominare l’ambiente circostante. Una libreria autoportante aiuta a suddividere lo spazio a pianta aperta in aree più intime.Le finiture interne sono grezze e ridotte al minimo, in un richiamo allo stile architettonico brutalista dell’esterno di quest’emblematico edificio. Le colonne strutturali in cemento sono nude ed esposte; le pareti sono rivestite con pannelli effetto cemento; le piastrelle lucide del pavimento color ambra riflettono quelle metalliche del soffitto.