>

Il living secondo antoniolupi

antoniolupi-Neverland-velluto-03-min

Il living secondo antoniolupi

Gennaio 2, 2024

antoniolupi si apre al mondo degli imbottiti. Uscita dai confini della stanza da bagno già_da qualche anno, l’azienda toscana arricchisce oggi il suo catalogo con tre divani per la zona living: Neverland e Oliver, disegnati da Carlo Colombo, e Teorema dei gumdesign + AL studio. Tre sofà dallo stile elegante e raffinato parte del più ampio progetto Atelier antoniolupi. Una collezione di arredi pensata per permettere agli architetti di creare un progetto completo e coordinato. Un total look in cui ogni ambiente della casa possa dialogare in modo armonico con gli altri. Rigoroso e dagli spessori sottili, Neverland è un divano che esprime la sua eleganza nella scelta dei materiali e nella sequenza dei suoi volumi squadrati. A caratterizzare il progetto sono gli elementi angolari che fungono da pratici piani d’appoggio. Una soluzione che aumenta la funzionalità dell’imbottito e ne impreziosisce anche il retro. Neverland è disponibile in diverse misure e combinazioni, con piedini in alluminio verniciato Cromo Nero e rivestimento in un’ampia scelta tra tessuti e pelli. La gamba e i piedini, piccoli e in parte non visibili, donano al divano una sensazione di leggerezza. Forme compatte ed equilibrio delle proporzioni Oliver è un divano elegante e informale al tempo stesso che può essere ampiamente personalizzato. La struttura metallica, essenziale e rigorosa, è caratterizzata da profili angolari e tagli a 45°, e può essere verniciata in tutta la tavolozza di colori antoniolupi. Ampia anche la selezione di tessuti e pelli, che possono essere scelti nella stessa nuance della struttura oppure a contrasto per esaltarla. Modularità. È questa la parola chiave di Teorema. Simile a un gioco di costruzioni, il sistema di imbottiti è, infatti, composto da due figure geometriche che si possono comporre e ricomporre a piacimento. Il cuore del divano è costituito da un pouf dalle forme squadrate sopra cui si appoggiano schienali e braccioli zavorrati, che garantiscono stabilità. La mancanza di cerniere o sistemi di fissaggio permette di modificare tutto in un attimo. Le diverse misure dei pouf e le molteplici possibilità di configurazione consentono di cambiare facilmente la forma del divano a seconda delle esigenze. Teorema può essere rivestito con un’ampia selezione di pelli e tessuti. L’altezza della seduta è di 32cm, ma con il supporto di ruote industriali opzionali può raggiungere la misura di 42cm.