< Torna al blog

>

Nuvolato Architop®

Nuvolato Architop®

Aprile 30, 2021

Bellezza, resistenza e massima valorizzazione dell’esposto grazie alla soluzione di pavimentazioni che unisce estetica e prestazioni

Un progetto artistico può trovare pieno compimento, dialogo e relazione nell’allestimento che lo valorizza. 

Allestire una mostra d’arte significa portare alla luce ciò che è nascosto: aletheia, è così che i greci chiamavano la verità. Ecco che la sala della mostra è come una tela bianca sulla quale dipingere la rappresentazione, nella quale l’opera è una negoziazione di rapporti aperti e lo spettatore ne diviene il testimone. E nella valorizzazione degli esposti la pavimentazione riveste un ruolo molto importante, la cui scelta può rappresentare una vera sfida, perché oltre a dover soddisfare specifici requisiti estetici, deve avere anche caratteristiche prestazionali eccellenti, tra cui la capacità di sostenere nel tempo traffico elevato e continuo, mantenendo intatta la propria bellezza.

Nuvolato Architop® Ideal Work® è il rivestimento che in pochi millimetri (3-4mm) consente di superare i limiti di spessore e di peso del calcestruzzo tradizionale (elicotterato) di cui mantiene bellezza e robustezza, ma in un contesto di cura del dettaglio e di alto valore estetico e cromatico. L’effetto ottenuto è quello di una superficie continua e senza giunti di dilatazione, brutale, contemporanea, graffiante e resistente, indicata per aree soggette ad alto traffico e anche per il ripristino di grandi pavimentazioni industriali e commerciali. Nuvolato Architop® è inoltre utilizzabile sia in interno che in esterno, consentendo la massima continuità tra gli spazi. 

Venezia, luogo di stupefacenti memorie e vivaci progettualità, si trova costantemente ad allestire esposizioni in cui le collezioni non possono operare disgiuntamente dallo spazio in cui sono inserite e attraverso il quale sono immesse in quella fitta trama di relazioni storiche, culturali e artistiche che caratterizzano la città. Ed ecco che proprio qui, in due contesti di prestigio quali il Padiglione Venezia e la Galleria Marignana, proprio Nuvolato Architop® Ideal Work® è stato scelto per rivestire le superfici delle sale, unendo gli ambienti con continuità. 

Il Padiglione Venezia rappresenta uno degli storici spazi espositivi della Biennale, un simbolo, creato originariamente per ospitare le testimonianze delle arti decorative prodotte in Città mettendole a confronto con il panorama internazionale. Questo Padiglione in stile neoclassico è stato oggetto nel corso degli anni di un importante intervento di restauro, che ha visto la partecipazione di Ideal Work®, da sempre vicina al mondo dell’arte e al proprio territorio. Due sale del Padiglione Venezia sono state così rivestite con Nuvolato Architop® in tonalità neutra, capace così di inserirsi nel contesto con naturalezza, valorizzando la storicità del luogo con eleganza. 

Sempre a Venezia si trova una galleria d’arte, situata nel sestiere di Dorsoduro, un luogo strategico considerato il cuore pulsante dell’arte contemporanea a Venezia: la Galleria Marignana, nata nel 2013 da un progetto di Emanuela Fadalti e Matilde Cadenti. Frutto di un restauro di un palazzo gotico, oggi la Galleria Marignana è un luogo che unisce il passato con il futuro in tutta la loro bellezza, creando una condizione di ricorrente alternanza tra la messa in scena della memoria storica e l’attivazione di un dialogo contemporaneo. A pavimento serviva una superficie che esaltasse le opere d’arte esposte, dalla tonalità neutra e al contempo molto resistente e durevole. E’ stato così scelto Nuvolato Architop®, che con le sue lievi nuvolature accompagna con sobrietà il visitatore nel percorso espositivo, unendo gli ambienti con fluidità.

www.marignanaarte.it
www.idealwork.it